Mer. Dic 11th, 2019

Punto cuneo

Documenti e notizie dal mondo.

Candidature per i-Portunus: il progetto dedicato agli artisti

2 min read

Il 14 agosto è stato lanciato l’invito a presentare le candidature per i-Portunus, il progetto pilota della Commissione europea dedicato agli artisti per un sostegno finanziario al fine di vivere un’esperienza lavorativa in un altro paese europeo per un periodo compreso tra i 15 e 85 giorni.

Si tratta della terza edizione del bando. Le prime due, pubblicate nella primavera 2019, hanno ricevuto complessivamente oltre 2300 candidature, presentate da singoli artisti e professionisti della cultura, delle quali 253 sono state selezionate e hanno ottenuto un finanziamento.

Dopo l’investimento di 1 milione di Euro che la Commissione ha stanziato per questo progetto, si intende investire altri 2,5 milioni di Euro per bandi analoghi il prossimo anno, così da poter arrivare al 2021 con l’avvio del nuovo programma Europa creativa, che prevede che la mobilità degli artisti diventi un’azione permanente.

Le mobilità devono avere un obiettivo specifico e ben definito: sviluppare una collaborazione internazionale, impegnarsi in una residenza orientata alla produzione o nello sviluppo professionale, presentare un lavoro in un altro paese o sviluppare progetti con le comunità locali nei paesi di accoglienza.

I destinatari del finanziamento sono tutti gli artisti e i professionisti della cultura di tutte le età, nazionalità, titoli di studio e livelli di esperienza. Per candidarsi, è necessario creare un account e compilare un modulo di domanda in inglese indicando i dettagli della mobilità e le informazioni sul progetto. Inoltre, sarà necessario allegare il CV, il portfolio, i documenti a supporto della mobilità e una dichiarazione d’onore firmata dal partecipante.

Le domande sono valutate da due valutatori indipendenti, specializzati nel settore artistico pertinente.

Il terzo invito a presentare proposte i-Portunus sarà aperto fino al 5 settembre alle ore 14:00. 

 

Fonte: Comune di Cuneo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi